Il Tuo UditoCOME FUNZIONA L'ORECCHIO

  • 1

COME FUNZIONA L'ORECCHIO UMANO

L'orecchio umano e l'apparato uditivo sono complessi ed affascinanti nel loro funzionamento. In questa sezione ti spieghiamo come funziona l'orecchio umano.

Esso è composto da tre aree principali:

  • orecchio esterno;
  • orecchio medio;
  • orecchio interno.

L'orecchio esterno convoglia i suoni nel canale uditivo che condensa le onde sonore. Le onde sonore colpiscono la membrana timpanica e la fanno vibrare.

Oltre il timpano si trova l'orecchio medio, una cavità dove la catena ossicolare (formata dal martello, l'incudine e la staffa) amplifica le vibrazioni timpaniche e le trasferisce all'orecchio interno.

L'orecchio interno è formato dalla coclea, una struttura a forma di conchiglia contenente liquido, fornita di cellule cigliate. Ogni cellula cigliata risponde a frequenze diverse, e consente di captare una gamma di suoni alti e bassi. Le cellule cigliate, quando sono stimolate, inviano impulsi nervosi al nervo acustico e quindi al cervello.

Quando si instaurano i problemi uditivi?

L'indebolimento del senso dell'udito (o ipocusia) è la causa più comune di invalidità professionale ed interessa nel nostro Paese, circa il 10% della popolazione, salendo fino al 30% nella fascia della terza età. Questa percentuale è destinata ad aumentare per due fattori: l'inquinamento acustico sempre più crescente e l'aumento della popolazione della terza età, dovuto al prolungamento della vita.Pertanto oggi, non sentire più come una volta non significa necessariamente essere degli esclusi. L'ipoacusia, grazie alla ricerca, si può affrontare e risolvere, ma bisogna intervenire in tempo.

Contattaci

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Maico Foggia utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy [leggi qui].